Licenziati!


8,00 € tasse escl.



 

La notte tra il 21 e il 22 dicembre 2016, tutti i 1.666 operatori della Almaviva Contact-Roma hanno perso il lavoro, il 70% è donna: il più grande licenziamento collettivo degli ultimi 25 anni. Un’ex azienda-modello scaricava sui lavoratori il peso della concorrenza da Far west. Sono persone che hanno attraversato i primi call center - da Atesia, all’inizio del 2000, simbolo di precarietà - fino alle stabilizzazioni del 2007. All’inizio del 2016, in concomitanza dell’apertura del primo call center in Romania, una prima procedura di licenziamento era stata bloccata con un accordo in forte ribasso. Qualche mese dopo, invece, il ricatto del secondo taglio di salario e dei diritti fu respinto dai rappresentanti dei lavoratori di Roma. La notte della scadenza della procedura di licenziamento al Ministero dello Sviluppo economico, raccontata dagli Rsu, è il prodromo per la lotta giuridica in corso. A due anni di distanza, la convinzione che la vertenza Almaviva vada completamente riaperta è più forte che mai.

 

Massimo Franchibolognese, scrive di lavoro su il manifesto. In precedenza ha lavorato presso l’Unità. Tra i suoi libri: L’inganno delle pensioni (2018); Il sindacato al tempo della crisi, analisi e proposte per un cambiamento necessario (2015); Nei panni degli operai: Maurizio Landini e 110 anni di Fiom (e di Fiat) (2011).

 

Antonio Sciottocatanese, lavora alla Tgr Lazio della Rai. È stato a lungo redattore economico e sindacale de il manifesto. Ha collaborato con L’Espresso. Tra i suoi libri: Sempre più blu. Operai nell’Italia della grande crisi (2011); Vestivano alla marinara. Storia della Fiat dalle origini a Marchionne (2012).

  • Sottotitolo Almaviva Roma 2005-2018
  • Pagine 95
  • ISBN 9-788872-859452
  • Formato 11x18
  • Autore Massimo Franchi, Antonio Sciotto
  • Anno 2018
© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA