La piuma e la montagna


9,00 € tasse escl.

Questo lavoro, unico nel suo genere, ha due comuni denominatori. Il primo è la memoria storica di chi ha pagato con la vita il suo impegno pubblico. Il secondo un’esigenza di giustizia e verità: infatti quasi tutte le morti qui raccontate sono rimaste impunite. La memorialistica dei cosiddetti “anni di piombo” ha lasciato nell’oblio un gran numero di vittime uccise nelle piazze di un’Italia molto diversa da quella attuale. Attraverso la voce di chi le ha conosciute e ha condiviso quella stagione di militanza politica, il volume ricostruisce le storie di Giuseppe Pinelli, Franco Serantini, Mario Lupo, Roberto Franceschi, Tonino Micciché, Piero Bruno, Francesco Lorusso, Walter Rossi, Fausto e Iaio, uccisi dalle forze di polizia nel corso di manifestazioni o vittime di agguati fascisti. “La mancanza di certezze giudiziarie su quelle morti – scrive Giovanni De Luna nell’introduzione – equivale alla sparizione dei corpi, all’assenza di una tomba”.
  • Autore a cura di F. Barilli, S. Sinigaglia
  • Sottotitolo Storie degli anni '70
  • Anno 2008
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 192
  • ISBN 978-88-7285-554
© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA