Venerdì 22 novembre (ore 16): ‘Sinistra, la crisi di una cultura’, incontro con i nostri autori Massimo Ilardi, Michele Prospero, Giso Amendola, Nicolò Bellanca, Angela Mauro e Rino Genovese al Macro Asilo di Roma

nov 5th, 2019 | Categoria: Editoriale, Eventi

cop ILARDI SINISTRAEsiste ancora una differenza tra destra e sinistra. Questa differenza non si proietta più nello scontro tra classi, non ha alle spalle una storia e una stagione di conflitti, ma si innesta su pro­cessi culturali generici e politicamente deboli (difesa dei diritti civili, questione morale, mito dell’Europa comunitaria, ecologia) e sull’affermazione di valori (sostenibilità, bene comune, uguaglianza, unità, umanità, democrazia) come disposizioni spirituali costruiti dalla tradizione. E’ dunque l’appartenenza culturale oggi, mentale oltre che culturale, che determina la ‘parte’, che definisce l’essere di sinistra. La stessa conversione al populismo di alcuni settori della sinistra, spinti dal rancore e dal risentimento, rafforza questa dimensione tutta culturale. Non solo. Per ciascuno di noi, sembra essere più importante ottenere riconoscimento, ricevere dignità, essere trattato con rispetto; soltanto in seconda battuta conta la posizione, in termini di reddito o di gerarchia. È la minaccia di esclusione a muovere le persone, più della consapevolezza della disuguaglianza; è come ridurre le barriere, spesso non soltanto economiche, che separano e isolano le persone tra loro.

Ma la cultura senza una decisione politica, senza una teoria, senza conflitti a cui far riferimento si trasforma in scelta etica, in moralismo, in valori che di­sciplinano il nostro io interiore, la nostra coscienza, il nostro senso di responsabilità. E così l’interpretazione del mondo secondo valori diventa un surrogato dell’antica interpretazione metafisica.

 

Venerdì 22 novembre, h 16

MACRO ASILO

Via Nizza 138, Roma

La crisi di una cultura

Presentazione dei volumi 

Sinistra di Massimo Ilardi

Contro il populismo di sinistra di Éric Fassin

Dall’uguaglianza all’inclusione di Nicolò Bellanca

 

Intervengono: 

Massimo Ilardi

Nicolò Bellanca

Michele Prospero

Giso Amendola

Angela Mauro

modera Rino Genovese

Condividi:
facebooktwitterfacebooktwitter

Seguici su:
facebooktwitteryoutubefacebooktwitteryoutube

I commenti sono chiusi

transfer services from civitavecchia onoranze funebri roma