Islamismo capitalista


10,00 € tasse escl.



L’Arabia Saudita appare agli occhi dell’opinione pubblica occidentale come un paradiso del lusso, un luogo sfavillante di ricchezza, meta alla moda per il jet set internazionale. Fra tutti i cosiddetti Rentier State su base petrolifera, l’Arabia Saudita è quello che sembra aver meglio interpretato l’immaginario delle società occidentali in termini di benessere, successo, potere e denaro. Come ci riesce? Il wahhabismo, proprio per le sue caratteristiche ultraconservatrici e formaliste nell’applicazione del dettato coranico, costituisce in Arabia Saudita la base più adatta al dispiegarsi di un potere politico e di una dinamica sociale perfettamente conformi alle caratteristiche espansive del capitalismo, in particolare alla sua dimensione cultuale, cioè al dispiegarsi sregolato di un desiderio consumistico che non conosce soddisfacimento, che non ha come fine l’affermazione o la redenzione, ma solo la propria incessante perpetuazione, mai soddisfatta.

 

Emiliano Laurenzi è dottore di ricerca in Sociologia della comunicazione e dello spettacolo e ha insegnato presso l’Università Carlo Bo di Urbino. Fra le sue pubblicazioni: Analogie. Introduzione al linguaggio della pubblicità (Napoli 2001); Analogie. Il medium pubblicità (Napoli, 2005); Analogie. Il medium pubblicità 3 (Napoli, 2016).

 

  • Anno 2019
  • Autore Emiliano Laurenzi
  • Formato 11x18
  • ISBN 9-788872-859-421
  • Pagine 111
  • Sottotitolo Il wahhabismo in Arabia Saudita

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA