Cosmopolis


13,42 € tasse escl.

Una forma di organizzazione politica che è durata per diversi secoli, lo stato- nazione, sembra oggi non essere più in grado di assolvere le sue funzioni. Prima fra tutte quella di far tacere la guerra civile. Il 1989 ha posto fine al bipolarismo USA-Urss, inaugurando un'epoca minacciosa, ma anche rivitalizzando un assetto internazionale ibernato. Quali forme della politica possono impedire che le nuove contraddizioni mondiali scivolino verso il punto di catastrofe? Gli autori di questi saggi propongono il modello di una «società civile globale», di una democrazia cosmopolita che dia rappresentanza a tutti i cittadini al di là, e se necessario anche contro, le loro appartenenze nazionali.
  • Autore Archibugi Daniele, Falk Richard, Held David, Kaldor Mary
  • Sottotitolo E' possibile una democrazia sovranazionale?
  • Anno 1993
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 160
  • ISBN 88-7285-039-8

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA