Terra e confini


8,00 € tasse escl.

Nel momento in cui una delle più grandi conquiste dell’Unione europea, l’apertura delle frontiere al suo interno, rischia di essere cancellata, è quanto mai opportuno tornare a ragionare sulla natura e sulla funzione del confine, e dunque, sulle libertà che potremmo perdere. Da sempre il tracciare un solco di confine si accompagna a un atto di violenza, basti pensare alla mitica fondazione di Roma. Alla storia di questo nesso tra violenza e confini, attraverso la formazione degli stati e delle nazioni, fino alle “lotte di confine”, alle barriere, ai filtri, ma anche ai contatti e agli attraversamenti che caratterizzano l’attuale “crisi dei migranti” è dedicata questa sintetica ricostruzione storica e politica.



  • Sottotitolo Metamorfosi di un solco
  • Pagine 64
  • ISBN 9788872858394
  • Autore Sandro Mezzadra
  • Anno 2016

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA