A lezione da Marx


11,97 € tasse escl.

L’intento comune ai testi che compongono questo volume è
quello di proporre un modo di accostarsi all’opera di Marx piuttosto
diverso da quelli che hanno caratterizzato le discussioni più
antiche e spesso anche quelle più recenti. L’approccio che a me
sembra più produttivo, e che ho cercato di praticare in prima persona
e di valorizzare in alcuni interpreti del pensiero marxiano, si
potrebbe definire con tre aggettivi: critico, libero e impegnato.
Il punto della criticità è essenziale: nel passato, infatti, Marx è
stato letto abbastanza poco dagli antimarxisti, mentre dai marxisti è
stato studiato abbondantemente, ma molto spesso in una prospettiva
viziata da dogmatismo o, quantomeno, da un certo culto della
sua autorità. A mio avviso è invece essenziale leggerlo in modo integralmente
critico, con la stessa attenzione puntigliosa che gli studiosi
dedicano agli argomenti di Hobbes o di Kant, senza timore di
mettere in risalto tutte le aporie e i nodi irrisolti del suo pensiero.

  • Anno 2102/2014
  • Autore Stefano Petrucciani
  • Disponibilità e-book si
© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA