Guy Debord


11,97 € tasse escl.

Che noi viviamo in una «società dello spettacolo» è ormai
comunemente ammesso, dai direttori della televisione fino all’ultimo
dei loro beneficiati. Di fronte all’invadenza dei mass-media che
si usa additare nei bambini che passano la primavera della loro vita
davanti al televisore, o riguardo alla deplorata «spettaco larizza -
zione» dell’informazione su eventi tragici come guerre e catastrofi,
è ormai di rigore il riferimento alla «società dello spettacolo». I più
informati asseriscono anche talvolta che questo termine sarebbe il
titolo di un libro di un certo Debord, facendo così supporre che
questi sia una specie di McLuhan più oscuro. Ma raramente si dice
qualcosa di più preciso.
Bisogna deplorare questa «disinformazione»? Un socialista
austriaco della prima metà del secolo ha detto: «Quando ho cominciato
a leggere Marx, mi sono meravigliato di non averne sentito
parlare a scuola. Quando ho cominciato a comprendere Marx, non
me ne sono più meravigliato».

  • Anno 1999/2013
  • Autore Anselm Jappe
  • Disponibilità e-book si
  • ISBN 978-88-7285-721-2

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA