Distanza di sicurezza


12,00 € tasse escl.

I temi più scottanti dell'attualità politica, dalla guerra irakena al neoconservatorismo americano, dai conflitti etnici alla crisi della democrazia e del dirirtto internazionale, affrontati attraverso gli strumenti della filosofia, della psicoanalisi e dell'antropologia da uno dei più originali intellettuali cosmopoliti del nostro tempo. In una serie di brevi saggi che aderiscono immediatamente agli eventi politici e sociali, Slavoj Zizek descrive con la sua imprevedibile capacità critica gli aspetti più inquietanti e minacciosi che caratterizzano il nostro presente: la paura di cui la politica si serve per alimentare l'intolleranza e l'indiscutibilità del potere, la violenza e l'oscenità che si celano nelle pieghe delle società opulente e che episodi come le torture di Abu Grahib riportano alla luce, infine la ricerca di una impossibile immunità dal contato con l'Altro, schiacciato sulla figura minacciosa del terrorista migrante.
  • Autore Slavoj Zizek
  • Sottotitolo Cronache del mondo rimosso
  • Anno 2005
  • Formato 14,5 x 21
  • Pagine 176
  • ISBN 978-88-7285-515

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA