Per Althusser


7,23 € tasse escl.

Si può tornare a discutere l'opera di un uomo che, nei suoi ultimi anni, era ridotto al silenzio «di un sepolto vivo, di un morto vivente nella filosofia e nella politica»? Al silenzio del filosofo Louis Althusser, dopo la crisi di follia e l'omicidio della moglie Hélène, dopo il tempo delle rumorose vendette (un professore della Sorbona dichiarò, dall'alto della cattedra: «Ve l'avevo pur detto che quella filosofia era omicida») ha corrisposto il silenzio imbarazzato e tenace, o imbarazzato e terrorizzato, di amici e nemici. E la morte stessa del filosofo ha fatto cadere gli ultimi scrupoli, accreditando le più fantasiose interpretazioni retrospettive del suo pensiero. E' dunque tempo di leggere Althusser, come egli cercò nel corso della sua opera di leggere Marx (ma anche Montesquieu, Spinoza, Gramsci, Freud, Lacan). Etienne Balibar, forse lo studioso miglior conoscitore dell'opera di Althusser, nei quattro testi che compongono questo libro - scritti in tempi diversi, fino alla commemorazione funebre per l'amico - ripercorre, con serrata lucidità, le tappe principali dell'impresa teorica althusseriana: il tentativo di fondare la legittimità scientifica del marxismo, e del materialismo dialettico, confrontando i loro fondamenti epistemologici con quelli del moderno pensiero scientifico. Un tentativo di «ritorno alle origini» del marxismo per afferrare la modernità, che segna a un tempo la impasse, e forse lo scacco, dell'opera di Althusser, mentre riconferma una sfida più radicale del marxismo stesso: la possibilità e la necessità di pensare la società nel suo insieme, a partire dal concetto che solo una teoria critica ne può dare. Etienne Balibar non tralascia certo le contraddizioni, le crisi e i ripensamenti di colui che per molti anni è stato il punto di riferimento obbligato per ogni discussione teorica della sinistra, con opere come Leggere il Capitale e Per Marx. L'autore però afferma di voler fare a meno sia della critica che dell'elogio. «In questo senso» confessa Balibar «questo volumetto è un addio, affinché la vera memoria e la discussione siano possibili più liberamente».Écrits pour Althusser, come si intitola nell'originale francese questo libro, è di imminente pubblicazione in Francia presso le edizioni La Découverte.

  • Autore Balibar Etienne
  • Anno 1991
  • Formato 11x18
  • Pagine 124
  • ISBN 88-7285-209-9

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA