l'ultimo Marx


28,00 € tasse escl.

Attraverso uno scavo in quella straordinaria miniera che sono i manoscritti inediti di Marx, il filosofo latino americano Enrique Dussel riporta alla luce le questioni e i problemi che animavano il pensatore di Treviri durante la stesura del Capitale, mostrando come egli non smettesse mai di trasformare e rielaborare il suo pensiero. Dal lavoro di Dussel emerge dunque non solo un Marx decisamente autocritico, ma anche un Marx molto attento ai problemi storico-politici a lui contemporanei. Dussel guarda a Marx da un punto di vista post-coloniale e a partire da un continente, l’America latina, in grande movimento e nel quale il pensiero critico sembra vivere una nuova stagione di fermenti e di vitalità.
  • Autore Enrique Dussel
  • Anno 2009
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 288
  • ISBN 978-88-7285-522

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA