Populismo globale


18,00 € tasse escl.

Come interpretare le forme contemporanee di “valorizzazione dell’odio” che sotto forma di politica, religione o cultura avvelenano il vivere quotidiano di buona parte del mondo? Le culture di destra che hanno fatto da incubatrice ai fascismi nell’epoca della formazione dello Stato-nazione, contribuiscono oggi – in un periodo in cui la globalizzazione ha privato gli Stati di buona parte delle loro funzioni storiche – a quei fenomeni di odio e di discriminazione che affliggono la scena mondiale. Il volume ricostruisce l’emergere di un insieme eterogeneo di culture aggressive che attraversano in lungo e in largo il mondo globalizzato: dall’ideologia neoconservatrice statunitense alle idee che muovono il terrorismo jihadista, dalle politiche di segregazione degli immigrati alla giudeofobia dilagante nel mondo arabo, dalla crociata antiabortista fino all’omofobia.
  • Autore Caldiron Guido
  • Sottotitolo Culture di destra oltre lo Stato-Nazione
  • Anno 2008
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 192
  • ISBN 978-88-7285-545

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA