Globalizzazione e diritti futuri


26,00 € tasse escl.

Questo libro propone un approccio alla globalizzazione vista nella molteplicità dei suoi aspetti: dall'economia e dalla filosofia politica alla psicologia sociale, dall'antropologia e dalla psicanalisi alle pratiche sociali dell'accoglienza degli immigrati. La convinzione di fondo è che nel dibattito che si sviluppa ormai da qualche anno su questi temi si celi una contraddizione, teorica e pratica, che solo il futuro potrà sciogliere. La configuarzione possibile di una nuova cittadinanza che oltrepassi gli ormai angusti confini degli Stati nazionali - quindi di un nuovo rapporto fra cittadino ed essere umano - si scontra con uno spazio mondo che, riducendo la complessità del soggetto vivente a mero "homo oeconomicus", nega di fatto ogni etica reale del riconoscimento, a cominciare dai diritti e dai doveri reciproci fino alle differenze culturali e di "genere". Perciò anche la nascita di un nuovo "Diritto" e di una nuova "Legge", capaci di ordinare i rapporti tra gli stati e la stessa redistribuzione della ricchezza, non potrà che connettersi al modo in cui questa contraddizione sarà risolta: se in direzione del comando del mercato o in quello di una sua ridefinizione entro la prospettiva di una comunità politica e inedita del genere umano.
  • Autore Finelli R., Fistetti F., Recchia Luciani F. R., Di Vittorio P. (a cura di)
  • Anno 2004
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 416
  • ISBN 88-7285-366-4

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA