Elogio dell'istruzione pubblica


13,00 € tasse escl.

In cinque memorie redatte nel pieno della Rivoluzione francese, nel 1791, il grande matematico e filosofo girondino articola un progetto di istruzione pubblica al servizio del benessere complessivo della società. Nella sua lungimiranza, Condorcet sottrae il diritto universale all’istruzione e il suo potenziale democratico e culturale a ogni gretto interesse particolaristico, facendone il fondamento libero e autonomo della cooperazione sociale e della partecipazione politica. In un tempo che pretende di sottoporre la formazione a un meschino calcolo costi-benefici, facendo dell’istruzione una merce e un’azienda, la concezione illuminata di Condorcet suona come una voce controcorrente che ci riporta alle radici e agli imperativi di quel mondo civile e democratico in cui pretendiamo di vivere.
  • Autore de Condorcet J. A. C.
  • Anno 2002
  • Formato 12x17
  • Pagine 224
  • ISBN 88-7285-271-4

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA