A un secondo sguardo


14,00 € tasse escl.

A partire dall’analisi dell’esperienza percettiva, questo saggio ripercorre l’evoluzione delle più diverse attività simboliche umane, dal linguaggio alla moda, dai calcoli matematici all’arte, dal senso storico all’etica. Il volume prende avvio dalla riflessione su un’esperienza apparentemente singolare: quella per cui un identico contorno di linee, a una variazione minima dello sguardo, può essere interpretato come il disegno di due o più figure completamente diverse. Muovendo dall’analisi di questo paradosso della percezione, il volume individua una struttura doppia che permea l’intera significazione umana, e ne ripercorre le diverse manifestazioni assumendo come punto di riferimento le osservazioni di Ludwig Wittgenstein sulla filosofia della psicologia.
  • Autore Fortuna Sara
  • Sottotitolo Il mobile confine tra percezione e linguaggio
  • Anno 2002
  • Formato 12x17
  • Pagine 222
  • ISBN 88-7285-294-3

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA