Scudi umani a Baghdad


15,00 € tasse escl.

Dalla viva voce di alcuni dei protagonisti, dodici pacifisti italiani e canadesi, il racconto di un'esperienza che portò in Iraq, nell'inverno del 2003, centinaia di persone da tutto il mondo nel tentativo di fermare la guerra incombente: la campagna degli "scudi umani". In queste pagine redatte a più mani si raccontano le motivazioni, le paure, le speranze di tanti cittadini del mondo che, con questo gesto di coinvolgimento personale, hanno inteso portare il proprio contributo per la difesa di una pace minacciata. I pacifisti raccontano l'avventuroso viaggio in automobile da Roma a Bagdad, l'incontro con la popolazione locale, l'attesa angosciosa della guerra, i bombardamenti indiscriminati e la desolazione del dopoguerra. Gli autori, italiani, turchi, sloveni, spagnoli, sudamericani, raccontano le loro storie ciascuno con la sua sensibilità; nel testo si intrecciano le testimonianze su un popolo martoriato, la riflessione politica, l'emozione e l'indignazione.
  • Autore AA.VV.
  • Sottotitolo Un diario a molte voci
  • Anno 2005
  • Formato 14.5x21
  • Pagine 224
  • ISBN 88-7285-383-4

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA