Via dal vento


6,90 € tasse escl.

"Nel 1865 il Sud perse la guerra civile, ma centoquaranta anni dopo ha vinto la pace", ha detto il regista Michael Moore. Oggi negli Stati Uniti a dominare è il modello del Sud: nessun Presidente può essere eletto senza i voti meridionali e la maggior parte dei politici importanti viene sempre dal Sud. Questa centralità si è riflessa anche nell'idea di un "New South" emergente epicentro economico del paese, modello sociale vincente e contrapposto ai declinanti stati industriali del Nord, dell'Est e del Midwest. E tuttavia il Sud continua a restare isolato dal resto del paese, circondato di miti e stereotipi e per molti aspetti impenetrabile. Segnato da due tratti salienti che ne fanno realmente il "cuore di tenebra" dell'America, il razzismo e il fondamentalismo più bigotto. Questo libro è il risultato di una esplorazione antropologica attraverso gli stati che costituirono la confederazione sudista, compiuta nel corso di tre lunghi viaggi, l'ultimo dei quali nella primavera del 2004. Alla scoperta delle forme di vita e della mentalità che, a partire da queste terre e dalla loro storia, hanno acquistato una incredibile centralità nel modo di essere del paese più potente del mondo.
  • Autore d'Eramo Marco
  • Sottotitolo Viaggio nel profondo sud degli Stati Uniti
  • Anno 2004
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 160
  • ISBN 88-7285-374-5

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA