Democrazia e diritti nell'età globale


18,00 € tasse escl.

I processi di globalizzazione, i flussi migratori, l'indebolirsi della sovranità degli stati nazionali, l'emergere di nuove realtà politiche regionali o imperiali, mettono in crisi le forme fin qui conosciute della democrazia e dei diritti di cittadinanza, e costringono il pensiero politico a ridefinire i suoi assetti e le sue categorie. Il volume esamina le molteplici interazioni tra i processi di globalizzazione economica e le forme della vita democratica così come si sono delineate nel Novecento: il declino degli stati nazionali come forma normale delle istituzioni democratiche, la difficoltà di definire i confini del demos di fronte all'imponenza dei flussi migratori e alla crescente mobilità delle popolazioni, il ruolo delle reti di comunicazione nella prospettiva di nuove forme di azione democratica, l'esigenza di una democrazia cosmopolitica capace di far fronte alle sfide globali e l'irrompere sulla scena di nuovi attori politici.
  • Autore Marzocchi V., Petrucciani S. (a cura di)
  • Sottotitolo con un saggio di Karl-Otto Apel
  • Anno 2004
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 160
  • ISBN 88-7285-408-3

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA