Il mito del mercato globale


18,00 € tasse escl.

Questo libro prende di mira un assioma dominante: il sistema capitalistico sarebbe il migliore dei mondi possibili, ispirato ai più alti principi di razionalità, espressione della massima efficienza, il solo in grado di identificarsi con i valori della democrazia. Il mercato globale, esaltato dalle teorie economiche liberiste, è davvero il più efficace strumento di sviluppo, progresso, modernità? Il libro mette in discussione queste “verità scientifiche”, analizza le varie scuole del pensiero economico, mette in luce gli interessi che, in nome di una pretesa di neutralità della scienza, vengono tutelati. Un’analisi dall’interno, condotta con rigore e passione civile, rivolta non solo agli “addetti ai lavori”, ma anche e soprattutto al lettore comune, al quale fornisce gli strumenti utili per scoprire quali interessi si nascondano dietro le scelte economiche compiute dal mondo politico e imprenditoriale, sempre presentate come le uniche oggettivamente possibili e necessarie.
  • Autore Palermo Giulio
  • Anno 2004
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 216
  • ISBN 88-7285-330-3

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA