Per mari aperti


18,00 € tasse escl.

Che la filosofia e le sue domande possano avere un ruolo anche nell’insegnamento primario è una tesi che trova sempre più spesso sostenitori. Questo volume, che nasce dall’incontro tra un maestro fuori del comune (Sergio Viti) e un professore di filosofia dell’Università di Pisa (Alfonso Iacono), dimostra che le domande filosofiche possono affascinare anche gli alunni della scuola elementare, suscitando per di più riflessioni sorprendenti, inattese e profonde, che il volume raccoglie nelle parole dei piccoli protagonisti. “Della filosofia abbiamo capito prima di tutto – dicono gli scolari di Pietrasanta che non si tratta di una cosa strana che sta in un mondo diverso, ma ci può aiutare meglio a capire la nostra vita di tutti i giorni”. Partendo dalle domande filosofiche più “classiche” (che cos’è il nulla? Che cos’è l’infinito?) il dialogo che si snoda in questo volume arriva a toccare i temi più diversi della vita personale e dell’esistenza sociale, dal ruolo della fantasia al significato del sogno, dalla relazione uomo-donna al nuovo rapporto tra uomo e ambiente.
  • Autore Iacono Maurizio A, Viti Sergio
  • Sottotitolo Viaggi tra filosofia e poesia nelle scuole elementari
  • Anno 2004
  • Formato 14.5x21
  • Pagine 232
  • ISBN 8872853281

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA