L'altra riforma nella costituzione


16,50 € tasse escl.

Nel corso di questa legislatura dominata dalla destra viene al pettine il nodo della riforma costituzionale. I poteri dominanti si orientano verso forme come la devolution e il presidenzialismo che minacciano i valori della solidarietà e la ricchezza della nostra democrazia. In questa raccolta di scritti giuridico-politici che coprono un lungo arco di tempo il costituzionalista Gianni Ferrara prende posizione sui temi più accesi del dibattito intorno alla riforma costituzionale che, dopo il misero fallimento della Bicamerale, torneranno a occupare il centro dello scontro politico. L’autore, ripercorrendo la genesi e la storia delle costituzioni europee, evidenzia i rischi di una riscrittura della carta costituzionale italiana che cancellerebbe i contenuti sociali ed egualitari incardinati nella Costituzione antifascista del dopoguerra. Non per conservare tutto com’è, ma per proporre un’altra riforma, che porti a compimento le potenzialità progressive contenute in quella originaria idea di democrazia.
  • Autore Ferrara Gianni
  • Anno 2002
  • Formato 14,5x21
  • Pagine 208
  • ISBN 88-7285-262-5

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA