La via dei Pirenei


18,07 € tasse escl.

Lisa Fittko, nata nel 1909 a Uzhorod (attuale Russia), dal 1948 vive a Chicago dove è ancora attiva nel movimento pacifista. Nel 1933, a causa del suo impegno politico contro il regime nazifascista, abbandonò col marito Hans Fittko la Germania per organizzare la resistenza in Svizzera, Olanda e Francia, dove venne internata nel campo di concentramento di Gurs. Le sue vie di fuga e la collaborazione con l'Emergency Rescue Committee, la portarono a svolgere un importante ruolo al confine sui Pirenei tra la Francia non occupata e la Spagna. Attraverso l'F-Route, Lisa e Hans Fittko riuscirono a far passare la frontiera clandestinamente a centinaia di esuli, tra i tanti anche Walter Benjamin. Oltre a "Mein Weg uber die Pyrenaeen" (1985), Lisa Fittko ha scritto un altro libro di memorie "Solidaritaet unerwuenscht" (1992).
  • Autore Fittko Lisa
  • Anno 2000
  • Formato v
  • Pagine 270
  • ISBN 88-7285-223-4

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA