Divenire donna della politica


16,00 € tasse escl.

POSSE è una collana di scritti di autori vari italiani e stranieri sui temi dell’attualità politica e sociale e sulle questioni teoriche ad essi intrecciate, una sorta di libro-rivista. La cura e la dirige Antonio negri. Questo volume, che esce in contemporanea con la rivista francese “Multitudes”, come frutto di un lavoro comune, affronta quei processi che vanno sotto il nome di femminilizzazione del modo di produrre contemporaneo, intendendo con questo la crescente centralità della comunicazione linguistica e affettiva, delle capacità relazionali, nel mondo del lavoro e nelle nuove forme dell’agire politico. Non si tratta di una semplice rilettura della politica di genere nei processi attivati dal movimento globale, ma di un esame, a partire dalla crisi delle figure tradizionali della critica femminista, di quei momenti in cui gli affetti e le capacità comunicative diventano centrali nella cooperazione produttiva e impongono una mutazione irreversibile nelle pratiche politiche e nelle relazioni. Ai testi teorici si affiancano elementi di inchiesta e di autoinchiesta di gruppi italiani di movimento tra gender, transgender e cyber.
  • Autore AA.VV.
  • Anno 2003
  • Formato 16,5x23,5
  • Pagine 238
  • ISBN 88-7285-281-1

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA