La democrazia deliberativa


28,00 € tasse escl.

La crisi delle forme tradizionali della rappresentanza democratica ha suscitato una vasta discussione su come attivare e mettere in circolo nuove forme di partecipazione politica dei cittadini.  Le teorie della "democrazia deliberativa", di cui il volume traccia una mappa completa ed esauriente, rimettono al centro della riflessione sulla politica il tema della formazione dell'opinione pubblica e della qualità del confronto tra i cittadini.

La notevole diffusione che l'approccio deliberativo ha conosciuto negli ultimi vent’anni corrisponde alla necessità di elaborare una teoria democratica capace di tenere realisticamente assieme la più ampia partecipazione politica e la qualità, anche cognitiva, delle decisioni prodotte.  Il volume presenta criticamente i risultati di questa ricchissima discussione, nella quale si sono confrontati gli esponenti di punta del liberalismo, della teoria critica e della scienza politica empirica.

 

Guido Parietti, dottore di ricerca in filosofia politica, sta attualmente svolgendo un Ph.D. presso il Dipartimento di Political Science della Columbia University. Ha pubblicato saggi in italiano e in inglese sulle teorie contemporanee della democrazia e sul pensiero di Hannah Arendt.

  • Formato 14,5 x 21
  • Autore Guido Parietti
  • Anno 2013
  • Pagine 380
  • Sottotitolo Una ricostruzione critica

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

© Periodico in corso di registrazione Direttore Responsabile Simona Bonsignori
LA TALPA S.r.l. sede legale - Via della Torricella, 46 - 00030 Castel San Pietro Romano RM - P. Iva 12071901008 - Web designer Andrea Nicolo'
Powered by GENOMEGA