Da mercoledì 4 a domenica 8 dicembre vi aspettiamo a Più Libri Più Liberi 2019. Tutti i giorni al nostro stand ‘Uno spritz con gli autori’

nov 28th, 2019 | Categoria: Editoriale

COMUNICATIQuest’anno la Fiera della Piccola e Media Editoria Più Libri più Liberi compie 18 e per l’occasione pone come tema centrale “I confini dell’Europa”, una riflessione attuale, più che mai necessaria e da sempre molto cara a noi di manifestolibri. Nella tradizionale sede del centro congressi La Nuvola di viale Asia 40, da mercoledì 4 a domenica 8 dicembre la questione Europa sarà posta al centro degli oltre 600 incontri previsti tra autori e personaggi: l’identità, il dialogo, i valori. Ma anche gli assetti geopolitici, la democrazia e i diritti civili in un momento storico di grande passaggio e di trasformazione culturale e politica, solcato da radicalismi, crisi climatica, fake news, rivoluzioni e movimenti dal basso ma anche dal desiderio di preservare quei principi politici e comunitari raggiunti nel passato.

Manifestolibri è presente con uno stand (M04) più ampio rispetto alla scorsa edizione, posto al primo piano vicino alle scale mobili, dove poter trovare sia i classici che le ultime novità della nostra casa editrice da sempre specializzata nelle narrazioni del presente con un focus sulle dinamiche sociali, le nuove forme di mutualismo, l’emergenza di processi di soggettivazione e i mutamenti che essi producono. Ma anche un comune che non sia solo costruzione di dispositivi giuridici con cui difendere i beni dall’appropriazione.

Nello stand si potranno acquistare le mitiche t-shirt de Il Manifesto “Io rompo”. Ma non solo. Lo spazio in più ci permette un fuori programma speciale: Uno spritz con gli autori è l’aperitivo aperto a tutti in cinque appuntamenti durante la fiera. Sarà l’occasione per di affrontare in modo piacevole con gli scrittori manifestolibri alcuni tra i temi più pregnanti dell’attualità, dal lavoro precario all’invasione della plastica, dalle lotte degli operai all’Europa come terreno di lotta, e approfondire gli spunti proposti da PLPL 2019.

 

Questi gli appuntamenti presso lo stand M04:

 UNO SPRITZ CON GLI AUTORI

giovedì 5 dicembre – ore 16

Territori Urbani

ne parlano Lidia Decandia, Alessandro Lanzetta, Enzo Scandurra

 Venerdì 6 dicembre – ore 17

            1969 quando gli operai volevano tutto

            Ne parlano Andrea Colombo e Marco Grispigni

Sabato 7 dicembre – ore 12

Ai confini del lavoro precario

Ne parlano Roberto Ciccarelli, Marina Montanelli, Adriana Nannicini

Sabato 7 dicembre – ore 17

            Se il mare fosse plastica

            Ne parlano Raffaella Bullo e Simona Bonsignori

-Domenica 8 dicembre – ore 16

L’Europa: “terreno di lotta” contro il moloch globale

Ne parla Luciana Castellina

Condividi:
facebooktwitterfacebooktwitter

Seguici su:
facebooktwitteryoutubefacebooktwitteryoutube

I commenti sono chiusi

transfer services from civitavecchia onoranze funebri roma